Scrivi una email

sordi.umbria@libero.it

Vieni a trovarci

nel gruppo: A.U.S.R.U.

Attività

le nostre attività per testo, immagini e video...

Archivio dell'autore %s a.u.s.r.u

Progetto ‘Chellis’

L’associazione AUSRU parteciperà all’evento di disseminazione del progetto ‘Chellis’ una piattaforma didattica gratuita per migliorare le competenze linguistiche attraverso lo storytelling attivo. Una opportunità per tutti i sordi che hanno difficoltà di comprensione della lingua italiana. Ringraziamo il Tucep che ha messo a disposizione il servizio di interpretariato ITA/LIS svolto dagli interpreti professionisti Mauro Santacroce e Moira Pompili

Progetto “Isense”

L’associazione AUSRU è lieta di annunciare la prossima partecipazione al progetto “Isense” (Innovative supporting services for university students with deafness) finanziato dall’Unione Europea all’interno del programma Erasmus+, Azione KA220 – Higher Education.
Il progetto, di durata triennale, ha ricevuto un finanziamento di 400.000 euro e prevede il coinvolgimento di partner italiani (Tucep, Bluecinema tv srl, Ausru), spagnoli (Università di Cordoba, Fondazione Cnse), austriaci (Università di Klagenfurt), polacchi (Pitagoras) e tedeschi (Università del Mittelstandes).

Progetto ART&SIGNS- Meeting di Madrid 6/7 settembre 2022

L’associazione AUSRU ha partecipato al meeting del progetto ART&SIGNS in programma a Madrid il 6-7 Settembre, abbiamo discusso sullo stato di avanzamento dei lavori e ci siamo confrontati sugli argomenti dei moduli che verranno sviluppati nel corso per operatori museali in programma nei prossimi mesi. Grazie al supporto del TUCEP, agenzia formativa di Perugia riconosciuta dalla Regione Umbria, che ci affianca nella realizzazione della parte del progetto a noi affidata e alla collaborazione di Mauro Santacroce e Moira Pompili, interpreti LIS, con cui collaboriamo da molti anni siamo riusciti ad ottenere grandi risultati per i sordi della nostra regione e non solo. Vi terremo aggiornati sugli ulteriori step del progetto

“Il Museo accessibile: aperto, inclusivo, partecipativo” Roma 26 maggio 2021

Il Direttore Generale dei Musei e dei beni patrimoniali di Roma ha invitato il TUCEP e l’ AUSRU al Convegno :”Il Museo accessibile: aperto, inclusivo, partecipativo”
tenuto il 26 maggio 2021 dalle 9.30 alle 13.30 sulla piattaforma digitale.
L’evento sarà visionabile anche nei giorni successivi on demand sul sito della DG musei: cliccaqui

 

Progetto Erasmus+ “Made- Museum”

E’ iniziato il 25 Novembre 2020 il corso di formazione relativo al progetto europeo “MADE” di cui l’associazione AUSRU è partner.

Il corso intende formare giovani sordi di età compresa tra i 16 e 35 anni a divenire mediatori (o facilitatori) museali durante lo svolgimento di tour rivolti ad un pubblico di sordi. Il contenuto del percorso permetterà agli allievi di acquisire competenze sia trasversali che professionali, al fine di facilitare loro l’ingresso nel mondo del lavoro, precludendo la possibilità di rientrare nella categoria NEET.

Il modello formativo si basa su un nuovo approccio di apprendimento che comprende sia la formazione di gruppo in aula/online che l’acquisizione di competenze in un contesto museale reale. Questo approccio permetterà ai partecipanti di testare le competenze apprese in aula e applicarle in un potenziale ambiente di lavoro, utilizzando una comunicazione visiva e non formale.

Ringraziamo i formatori : Mauro Santacroce, Moira Pompili, Massimiliano Mondello e Fabiana Piscopo che hanno messo a disposizione le loro competenze.

TG LIS del 24 ottobre 2020

Con il Tg trasmesso sabato 24 ottobre 2020 sull’emittente televisiva TeF Channel, che ringraziamo per la collaborazione, il progetto TG LIS è terminato.
Aggiorneremo tutti gli utenti quando ci saranno altre iniziative promosse dall’associazione.

TG LIS DEL 10 OTTOBRE 2020

TG in Lingua dei Segni Italiana sull’emittente televisiva TeF Channel
trasmesso sabato  10 ottobre 2020 nell’edizione delle 13.50.

Tg LIS del 3 ottobre 2020

TG in Lingua dei Segni Italiana sull’emittente televisiva TeF Channel
trasmesso sabato  3 ottobre 2020 nell’edizione delle 13.50.